il viagra senza ricetta recensioni farmacie online viagra per comprare il viagra in farmacia ci vuole la ricetta kamagra tabletten online kaufen

Comunicato Stampa: Festival Internazionale Romafilmcorto

COMUNICATO STAMPA

Festival Internazionale Romafilmcorto Independent Cinema and Artistic Contamination

Anteprima del documentario di Catia Ott “Il Mondo Metallico di Barbara Abaterusso”

mercoledì 11 dicembre 2019 ore 11,30

Istituto Centrale per i Beni Sonori ed Audiovisivi

Via Michelangelo Caetani 32 a Roma

L’artigianato italiano diventa pura magia attraverso il linguaggio cinematografico: Proiezione del documentario cortometraggio della regista Catia Ott all’interno della sezione “Percorsi Visivi” del Festival Internazionale Romafilmcorto Independent Cinema and Artistic Contamination.

mercoledì 11 dicembre 2019 dalle ore 11,30 presso Palazzo Mattei di Giove, sede dell’Istituto Centrale per i Beni Sonori ed Audiovisivi sarà proiettato il documentario cortometraggio inedito della regista Catia Ott dal titolo: “Il Mondo Metallico di Barbara Abaterusso”, prodotto nel 2019 da Costruttori di Immagine e realizzato all’interno del laboratorio di una artista riconosciuta a livello internazionale. Il video svela le meraviglie del processo di creazione, documentando una realtà italiana unica, destinata in molti casi a scomparire.

E’ stato girato nel 2019 nel cuore di Roma, all’interno dello showroom dell’artista che realizza oggetti di arredamento originali: “Come avveniva nel ‘500, fili magici tessono opere uniche destinate a dei re – afferma la Abaterusso, e ancora – Il ricordo è uno dei processi mentali leggibili nelle mie opere, così la costruzione della memoria diventa il motivo centrale del mio lavoro”. Ed è proprio il progetto di filmare la ricerca e le tecniche artistiche artigianali che ha mosso la regista Catia Ott a realizzare attraverso la narrazione filmica un atto di preservazione della cultura, che in senso lato pone l’arte cinematografica a strumento di difesa della bellezza dalla degradazione del tempo ed è al contempo atto di denuncia.

Il documentario si inserisce nel progetto “10×10” nato all’interno di Costruttori di Immagine dall’idea Catia Ott insieme all’architetto Valentina Piscitelli, entrambe convinte che attraverso il video si possa rappresentare al meglio la qualità del progetto di artigiani e designer.

In questa serie di 10 racconti si inserisce il viaggio all’interno di un linguaggio sperimentale e innovativo di Barbara Abaterusso, la cui arte rende omaggio alle tradizioni dei genitori: di padre pugliese e madre veneta provenienti entrambi da famiglie di sarti e costumisti, la creazione di oggi trova un filo conduttore attraverso nella multiforme declinazione dell’universo del tessuto e del filato. Nella memoria trova nuova vita il fasto del Barocco salentino e la magnificenza di Venezia, città dove l’architettura può diventare merletto e sempre dalla memoria parte l’ispirazione dei bozzetti preliminari, che poi diventano prima tessuti ed infine la loro trasformazione in oggetti unici di metallo.

Il video “Il Mondo Metallico di Barbara Abaterusso” è stato inserito nella sezione “Percorsi Visivi” del Festival Internazionale Romafilmcorto Independent Cinema and Artistic Contamination. La proiezione avverrà a partire dalle ore 11:30 in Via Michelangelo Caetani 32 a Roma. Per informazioni: www.romafilmcorto.it

UFFICIO STAMPA

COSTRUTTORI DI IMMAGINE

vp@costruttoridiimmagine.it

cell. 3397636688

http://ww.costruttoridiimmagine.it

Related Posts